adotta a distanza

Regali solidali

dona ora

Belén e la paura di non farcela

Untitled design 13Quando abbiamo conosciuto Belén era al secondo mese di gravidanza. Arrivò presso il nostro Centro Medico di Estelì con forti dolori addominali, nei suoi occhi tanta paura e sconforto, il timore più grande: quello di perdere il suo bambino, tanto desiderato, giunto all'improvviso ma che ormai rappresentava tutto per lei. 
 
Dopo una prima visita appurammo che si trattava di dolori al legamento rotondo, un fastidio piuttosto comune che può presentarsi durante i primi mesi di gravidanza e che richiede piccoli accorgimenti affinché il dolore si riduca. Da quel momento in poi Belén fu seguita durante tutta la gravidanza dai medici del nostro centro.
Per lei era un sogno che si realizzava, poter contare su un equipe medica che la consigliasse e la guidasse durante i sei mesi che le restavano, fino al giorno in cui avrebbe finalmente conosciuto il suo bambino. Questo la faceva sentire al sicuro e protetta perchè sapeva di poter contare su di noi e sui nostri medici anche dopo il parto. 
 
Oggi Belén è felice, stringe tra le sue braccia il piccolo Victor, un bimbo dagli occhi vispi che continueremo a sostenere attraverso il "Programma Salute" con l'obiettivo di monitorare la sua crescita e offrire alla giovane mamma un aiuto concreto. 
 
Scopri di più sul nostro "Programma Salute"

bomboniere dx

Newsletter

Per offrirti il miglior servizio possibile Più Vita Onlus utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Leggi l'informativa