Giornata Mondiale dell'Acqua

Oggi 22 marzo si celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale dell'Acqua. Si calcola che nel mondo 1.1 miliardo di persone vivono senza acqua potabile e che nel 2030 l'incremento demografico mondiale richiederà un 30% in più di questa imprescindibile risorsa.

Grazie al tuo supporto, siamo impegnati da diversi anni nella costruzione di pozzi e fognature in Nicaragua e in Repubblica Dominicana, rispettivamente per portare acqua potabile a migliaia di bambini e per igienizzare la vita di tutti i giorni nelle comunità in cui siamo presenti.

Nel 2010 abbiamo avviato un progetto per costruire cinque pozzi in due quartieri alla periferia di Santo Domingo, La Mina e Nueva Esperanza. Purtroppo i fondi raccolti ci hanno consentito di portare a termine soltanto tre pozzi e abbiamo dovuto fermare il progetto, ma ora dobbiamo riprendere i lavori. Ci sono ancora 600 famiglie, ben 2.400 persone fra cui moltissimi bambini, che non hanno acqua potabile e aspettano fiduciosi il nostro intervento. Per costruire gli ultimi 2 pozzi dobbiamo raccogliere circa 74.000 euro.

Il tema della Giornata Mondiale dell'Acqua 2014 sarà il nesso tra acqua ed energia. Infatti, acqua ed energia sono strettamente interconnessi e interdipendenti. La produzione di energia richiede un enorme utilizzo delle risorse idriche, in particolare per le fonti energetiche idroelettriche , nucleari e termiche. Inoltre, circa l'8% della produzione globale di energia è utilizzata per il pompaggio, il trattamento e il trasporto dell'acqua. Nel 2014, le Nazioni Unite - in stretta collaborazione con gli Stati membri e altre parti interessate – ha concentrato la sua attenzione e quella dell'opinione pubblica internazionale sulla connessione tra acqua ed energia, soprattutto per affrontare le disuguaglianze dei miliardi di persone che vivono nelle baraccopoli e nelle aree rurali impoverite che sono costrette a sopravvivere senza accesso ad acqua potabile, servizi igienici adeguati. Le Nazioni Unite vogliono facilitare lo sviluppo di politiche e strutture trasversali al fine di aprire la strada alla sicurezza energetica e all'uso sostenibile dell'acqua.

acquaObiettivi della Giornata Mondiale dell'Acqua 2014
- Aumentare la consapevolezza del nesso tra acqua ed energia
- Contribuire ad un dialogo politico sulle interconnessioni tra acqua ed energia
- Dimostrare, attraverso casi di studio, gli approcci integrati per trovare soluzioni ai problemi del "sistema acqua-energia" possono portare a importanti impatti economici e sociali
- Identificare le principali parti interessate del nesso acqua – energia

Leggi la storia di Amparo

Fai una donazione adesso

dona ora p

Newsletter

SCOPRI I NOSTRICORSI DI FORMAZIONE 2

Per offrirti il miglior servizio possibile Più Vita Onlus utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Leggi l'informativa