adotta a distanza

BOX SITO3

dona ora

Costruzione e mantenimento di mense scolastiche in Nicaragua

Immagine 088Il progetto di costruzione e mantenimento di mense scolastiche rappresenta una parte del Programma Integrato di Educazione e Alimentazione che Più Vita porta avanti nelle zone rurali di Estelì, in Nicaragua da oltre 10 anni.
La maggior parte della popolazione rurale delle comunità oggetto del nostro intervento pratica un'economia di sussistenza che permette alle famiglie contadine di coprire a mala pena le proprie necessità di base. I raccolti sono in genere scarsi e poco produttivi, c'è una reale mancanza di alternative lavorative e scarsissimi aiuti governativi. Le famiglie vivono in una situazione di costante precarietà, potendo contare all'incirca su 50-100 US$ mensili e l'alimentazione è uno degli aspetti con maggiori ripercussioni, non riuscendo ad offrire ai bambini dei livelli accettabili di alimentazione. 
I bambini e le bambine frequentano la scuola con il limite determinante della malnutrizione, che comporta problemi di attenzione, di scarso rendimento e di scarso sviluppo fisico, con indicatori del peso bassi ed indicatori della crescita inferiori rispetto alla norma.
Da questa analisi nasce l'esigenza di costruire mense scolastiche in tutte le scuole e aule risanate nel corso degli anni, in Nicaragua, nelle terre di nostra competenza lavorativa e frequentate oramai da migliaia di bambini.

Obiettivo generale
Migliorare e soddisfare la sicurezza alimentare della popolazione infantile di Estelì e delle 40 comunità rurali limitrofe. Nella sua visione d'insieme, l'obiettivo generale del progetto che Più Vita si è proposta fino ad oggi e continua a fare è di raggiungere, sempre più, nel lungo periodo è il miglioramento degli indici nutrizionali e dello stato di salute dei bambini e delle bambine delle comunità rurali di Estelì, in Nicaragua.

Immagine 233Attività previste
La costruzione e mantenimento di ogni mensa scolastica prevede varie fasi, tutte fondamentali per il raggiungimento degli obiettivi.
1. Costruzione ed equipaggiamento dell'infrastruttura.

2. Individuazione e formazione dei responsabili della cucina-mensa. Due persone della comunità, con molta probabilità madri di famiglia, saranno responsabili di ricevere e fare l'inventario mensile degli alimenti e degli altri utensili e materiali dell'unità cucina-mensa, preparare gli alimenti dei bambini, mantenere nelle corrette condizioni igieniche l'infrastruttura e il mobilio, vigilare sul buon uso delle risorse;

3. Pianificazione dei lavori somministrazione e gestione. Le persone responsabili dell'unità dovranno gestire i sistemi necessari per il corretto funzionamento della mensa.

4. Inaugurazione dell'infrastruttura e avvio del funzionamento. Dal momento dell'avvio ogni bambino avrà garantiti due pasti caldi al giorno.

Ad oggi sono più di 40 le mense scolastiche costruite e funzionanti.

Immagine 070

Risultati previsti
conseguire una diminuzione delle gravi situazioni di malnutrizione e scarso sviluppo fisico e mentale
abbassare i forti livelli di anemia rilevati dai controlli medici periodici
migliorare il livello nutrizionale dei bambini che frequentano le nostre classi
migliorare le relazioni con i genitori, padri e madri di famiglia, e dell'intera comunità in generale integrando gli stessi nella realizzazione dei vari compiti previsti per il funzionamneto di una mensa scolastica
diminuire il fenomeno di abbandono scolastico.

 

DONA ORA per sostenere il Programma Alimentazione e nutrizione 

Per offrirti il miglior servizio possibile Più Vita Onlus utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Leggi l'informativa