adotta a distanza

BOX SITO3

dona ora

Costruzione di pozzi e accesso all'acqua

acqua-potabile-rep-dominicanaAIUTACI A PORTARE ACQUA POTABILE AI BAMBINI DEL GUARICANO - DONA 1 EURO

 

Costruzione e mantenimento di pozzi: accesso all'acqua potabile

Il settore di Los Guaricanos de Villa Mella, in cui sono ubicati i due quartieri oggetto dell'intervento, si trova nel Distretto Nord del municipio di Santo Domingo, capitale della Repubblica Dominicana.

Le condizioni di salute in cui vive la popolazione sono precarie e una delle principali cause è la carenza di canalizzazione dell'acqua potabile. Eppure il diritto di accesso all'acqua è di primaria importanza.

Si parla della costruzione di una infrastruttura di fornitura dell'acqua potabile integrata da 3 pozzi per la raccolta di acqua sotterranea e un sistema di depurazione e distribuzione attraverso una pompa elettrica collegata alla rete.


Obiettivi di progetto:

  • Migliorare le condizioni di igiene e abitabilità dei due quartieri periferici di La Mina e Nueva Esperanza, nel Nord di Santo Domingo
  • Miglioramento dell'accesso all'acqua nei quartieri di La Mina e Nueva Esperanza


Attività di progetto

Messa in funzione di un "sistema di acqua potabile".
Sono tre le fasi di sviluppo del progetto e nello specifico:

  1. l' assorbimento dell'acqua dalla sorgente della montagna
  2. la costruzione delle "linee di conduzione" ossia i tubi che trasportano l'acqua, per gravità, fino alla comunità attraverso una "stazione di filtrazione" che permette la purificazione dell'acqua e dove si depura con il cloro e per ultimo
  3. la costruzione di pozzi (fonti di acqua) dove la gente della comunità può andare e prendere l'acqua


Destinatari coinvolti

N° di famiglie beneficiarie

N° beneficiari diretti

Uomini (bambini)

Donne (bambine)

1.200 famiglie 4.800 persone 2.400 2.400


Il profilo medio dei diversi gruppi di beneficiari è il seguente:

  • Bambini e bambine sotto i 15 anni di età, provenienti da famiglie a basso reddito che vivono nei quartieri di La Mina e Nueva Esperanza; un'alta percentuale di questi sono a rischio di esclusione sociale.
  • Maschi adulti con o senza responsabilità familiare a carico con reddito, proveniente perlopiù da attività economiche del settore informale.
  • Donne in età adulta con un elevato carico di lavoro domestico, produttivo e della comunità.
  • Famiglie di Haiti con meno di 10 anni di residenza nel settore, in condizioni di povertà estrema (che guadagnano meno di 1 dollaro al giorno secondo p.p.a.).

Per offrirti il miglior servizio possibile Più Vita Onlus utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Leggi l'informativa